Due giorni alla ricerca del Re delle montagne, il Fungo Porcino di Borgotaro. Un percorso all’insegna del relax, in sicurezza, immersi nella natura incontaminata del nostro Appennino, guidati da una Guida Ambientale Escursionistica per imparare ad utilizzare al meglio il fungo nei tuoi piatti.
  • Descrizione
  • Scopri di più

Ti proponiamo un tour privato e su misura, organizzato nel rispetto delle normative vigenti per farti vivere la tua esperienza in sicurezza e serenità. Richiedi la tua quotazione personalizzata.

Dove

L’Autunno Gastronomico si presenta all’appuntamento annuale, ricco di eventi, con prodotti tipici, tradizioni, cultura, manifestazioni e natura. Vai alla ricerca del fungo insieme ad una Guida Ambientale Escursionistica e impara ad utilizzare al meglio il fungo nei tuoi piatti.

Durata

2 giorni/1 notte

Validità

Settembre-Ottobre

Per chi

La scelta di questo tour è consigliata se sei un foodie e se al piacere per l’arte della tavola abbini l’amore per la montagna.

Il tour prevede:

  • tesserino per la raccolta dei funghi
  • 1 pernottamento in agriturismo con prima colazione (struttura ad impatto zero, certificato BIO)
  • cena 4 portate a base di funghi e altri prodotti a Km 0, bevande incluse
  • incontro con assistente per la presentazione del territorio e delle sue eccellenze gastronomiche
  • guida ambientale escursionistica mezza giornata per ricercare il Fungo Porcino IGP
  • pranzo al sacco con prodotti tipici
  • mini-corso sul trattamento e utilizzo in cucina del fungo tenuto da un cuoco diplomato alla prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA.

Servizi su richiesta:

Trasferimenti, visite guidate non incluse, ingressi ai monumenti,  pranzi o cene non previsti, tassa di soggiorno dove prevista.

Sono disponibili su richiesta i protocolli di sicurezza osservati dai nostri fornitori selezionati per questo itinerario.

Primo giorno

Arrivo all’agriturismo con mezzi propri, un angolo di tranquillità immerso nella natura dell’alta Val Taro. Sistemazione nelle camere e incontro con assistente/Guida Ambientale Escursionista per la presentazione del territorio e delle sue eccellenze enogastronomiche (funghi, salumi, formaggi, carni) con particolare attenzione al Fungo di Borgotaro IGP. Cena in agriturismo con piatti tipici e pernottamento.

Secondo giorno

Dopo una deliziosa colazione in agriturismo, giornata intera dedicata alla ricerca del fungo porcino IGP accompagnati da una Guida Ambientale Escursionistica abilitata. Pranzo al sacco a base di prodotti tipici locali. Rientro in agriturismo nel pomeriggio e mini-corso incentrato sul trattamento e l’utilizzo in cucina del fungo, tenuto da un cuoco diplomato alla prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA.

INOLTRE:

  • Opportunità di visita ad un caseificio e possibilità di produrre il formaggio insieme al casaro
  • Possibilità di escursione con Guida Ambientale Escursionistica alla ricerca del Tartufo
  • Cooking class per imparare i piatti tipici locali (pasta fatta in casa, tortelli d’erbetta, torta di patate, torta d’erbi, ecc)
  • Possibilità di utilizzo di biciclette a pedalata assistita per godersi il panorama in tranquillità
  • Opportunità di escursione in mountain bike tra i boschi e lungo i pendii della Val Taro