UN TOUR FRA OPERA, ARTE E GUSTO NELLA FOOD VALLEY. Il Festival Verdi di Parma e Busseto nella sua XXII edizione torna con grande forza ed entusiasmo alla sua veste tradizionale: tre opere in forma scenica, La forza del destino, Simon Boccanegra, Il trovatore al Teatro Regio di Parma e al Teatro Magnani di Fidenza, poi la Messa da Requiem, Quattro pezzi sacri, concerti di gala ed altri eventi con direttori, registi ed interpreti di fama internazionale a celebrare la Terra di Verdi e Toscanini.
  • Descrizione
  • Scopri di più

Ti proponiamo un tour privato e su misura, organizzato nel rispetto delle normative vigenti per farti vivere la tua esperienza in sicurezza e serenità. Richiedi la tua quotazione personalizzata.

Dove

La forza del destino”,” Simon Boccanegra”, “Il Trovatore”, la “Messa da Requiem”, “Quattro pezzi sacri": ecco i titoli verdiani del Festival Verdi 2022. Roberto Abbado, Riccardo Frizza, Sebastiano Rolli, Michele Mariotti, Daniele Gatti  saranno i direttori che saliranno sul podio al Teatro Regio di Parma e al Teatro Magnani di Fidenza, a dirigere interpreti di fama internazionale e le prestigiose orchestre del Teatro Comunale di Bologna, della Fondazione Arturo Toscanini, della Rai, del Maggio Musicale Fiorentino. Ci saranno poi concerti di gala, recital, incontri ed altri eventi a ricreare come ogni anno la magica atmosfera del Festival Verdi che potrete vivere negli unici e meravigliosi luoghi della musica, dell’arte e del buon cibo a Parma, nominata Capitale Italiana della Cultura e Città Creativa Unesco della Gastronomia. Ammirando capolavori d’arte, degustando cibo sublime  e prodotti tipici che hanno reso la Food Valley famosa in tutto il mondo, ascoltando la musica del Grande Maestro scoprirete lo spirito e l’essenza vera di Parma. Il tour tocca le Terre Verdiane, Busseto, Roncole Verdi e Sant’Agata dove il Maestro Verdi nacque, visse e coltivò il suo talento e il territorio del Ducato di Parma e Piacenza disseminato di rocche e castelli.  

Durata

3 giorni/2 notti. Validità: 22 settembre - 16 ottobre 2022

Per chi

Il tour è ideale per tutti i melomani e gli appassionati di Giuseppe Verdi e la storia della lirica che vogliono cogliere l’occasione imperdibile rappresentata dal Festival Verdi per conoscere la storia e la musica del Grande Maestro, ma anche le bellezze artistiche e la grande cultura enogastronomica di un territorio chiamato “Food Valley”, ricco di prodotti tipici apprezzati in tutto il mondo come il Parmigiano Reggiano, il Prosciutto di Parma, il Culatello di Zibello.

Quota di partecipazione:

Da € 536,00 a persona in camera doppia, per gruppi di almeno 15 partecipanti.
Quotazioni individuali disponibili su richiesta.

Il tour prevede:

  • 2 notti in hotel 4 stelle con prima colazione
  • 1 Cena-degustazione di benvenuto con Parmigiano Reggiano e i nostri profumati salumi, Prosciutto di Parma, Salame di Felino, fiocchetto di prosciutto, coppa e i nostri piatti e vini più tipici
  • 1 biglietto prima categoria per l'opera al Teatro Regio di Parma
  • 1 biglietto prima categoria per l'opera al Teatro Magnani di Fidenza
  • consegna dei biglietti in hotel
  • assistenza telefonica da parte di Parma Incoming durante il soggiorno

Servizi su richiesta:

Trasferimenti, visite guidate, assicurazione annullamento-spese mediche-bagaglio, tassa di soggiorno dove prevista.

Sono disponibili su richiesta i protocolli di sicurezza osservati dai nostri fornitori selezionati per questo itinerario.

Un tour per assaporare la magica atmosfera del Festival Verdi negli unici e meravigliosi luoghi della musica, dell’arte e del buon cibo a Parma, nominata Capitale Italiana della Cultura e Città Creativa Unesco della Gastronomia.

Ammirando capolavori d’arte, degustando cibo sublime  e prodotti tipici che hanno reso la Food Valley famosa in tutto il mondo, ascoltando la musica del Grande Maestro scoprirete lo spirito e l’essenza vera di Parma.

Il tour tocca le Terre Verdiane, Busseto, Roncole Verdi e Sant’Agata dove il Maestro Verdi nacque, visse e coltivò il suo talento e dove si trova il Museo del grande soprano Renata Tebaldi di cui ricorre quest’anno il centenario della nascita.

E poi prodotti tipici apprezzati in tutto il mondo, talmente iconici da diventare personaggi, il Parmigiano Reggiano, il Prosciutto di Parma, il Culatello di Zibello vi sorprenderanno coi loro sapori unici e la loro storia.

Primo giorno

Arrivo a Parma e visita della città: un tuffo indietro nel tempo in Piazza Duomo con l’imponente Cattedrale medievale e il Battistero in marmo rosa. Poi il Complesso Monumentale della Pilotta con il sorprendente, ligneo ed unico Teatro Farnese e la Galleria Nazionale con le opere di Correggio, Parmigianino, Leonardo ed altri importantissimi artisti.  Passeggiata sul Ponte Verdi per arrivare nel centro storico popolare di Parma e visitare la Casa Natale di Toscanini. Pranzo libero in centro città. Pomeriggio libero a disposizione oppure tour guidato delle storiche gastronomie del centro di Parma con possibilità di degustazione di prodotti tipici: Parmigiano-Reggiano, Prosciutto di Parma, Culatello di Zibello. Serata dedicata alla musica nel raffinatissimo neoclassico Teatro Regio di Parma, tempio della lirica italiana, con rappresentazione de La forza del destino o  Simon Boccanegra  o Messa da Requiem o Quattro pezzi sacriCena-degustazione pre o post teatro a Parma in trattoria tipica con Parmigiano Reggiano e i nostri profumati salumi, Prosciutto di Parma, Salame di Felino, fiocchetto di prosciutto, coppa e i nostri piatti e vini più tipici. Pernottamento in hotel.

Secondo giorno

Prima colazione e partenza per i Luoghi Verdiani per scoprire e vivere i luoghi e le atmosfere della vita del Grande Maestro: la Casa Natale a Roncole, Villa Verdi a Sant'agata, Museo Casa Barezzi, Teatro Verdi a Busseto. Pranzo libero. Pomeriggio, visita all’interno di Villa Pallavicino, al Museo Renata Tebaldi di cui ricorre quest’anno il Centenario della Nascita.  Trasferimento a Fidenza. Possibilità di visitare lo splendido Duomo romanico. Cena libera prima o dopo teatro. Rappresentazione de Il trovatore nell’ottocentesco Teatro Magnani di Fidenza, piccolo teatro-gioiello di tradizione, ricco di storia e di bellezza, ideale per accogliere le opere e le musiche del Grande Maestro.  Rientro in hotel e pernottamento.

Terzo giorno

Prima colazione e check-out.
Ora, personalizza il tuo tour!  Richiedi una delle nostre proposte per arricchire il tuo itinerario:

  • speciali visite al backstage del Teatro Regio che includono la sartoria, la sala scenografia, la sala prove, i camerini e il palcoscenico;
  • concerti esclusivi di musica d’organo con passeggiate musicali;
  • per i fan del Grande Maestro, incontro in esclusiva con il “Club dei 27”, storica e forse la più piccola al mondo fra le associazioni di appassionati di Verdi, i cui membri portano tutti il nome di un’opera di Verdi;
  • cene di gala pre o post opera;
  • degustazioni ed esperienze gastronomiche approfondite: un’esperienza sul Culatello di Zibello nella terra di Verdi? Un’esperienza sul Parmigiano Reggiano e il Prosciutto di Parma in giro fra dolci colline e affascinanti castelli? Un’approfondita degustazione di Aceto Balsamico Tradizionale alla scoperta di autentiche case di campagna? Un divertente ed itinerante tour degustazione nel cuore di Parma, provando e testando paninoteche, street food d’autore e moderni bistrot…  tu chiedi e avrai solo l’imbarazzo della scelta
  • visita al Labirinto della Masone, il più grande al mondo, interamente realizzato con piante di bambù e alla collezione di libri e di arte di Franco Maria Ricci;
  • un giorno dedicato al relax e al benessere nella storica città termale di Salsomaggiore;
  • visita agli affascinanti castelli del Ducato di Parma e Piacenza;
  • visita alle vicine, meravigliose città d’arte: Mantova, Bologna, Modena, Cremona, Piacenza, Reggio Emilia, Ferrara, Ravenna, La Spezia, Pisa, Lucca, Milano…

Partenza.