Parma, capitale della musica. Tra i vicoli cittadini e i paesi delle Terre Verdiane, respira la passione per la lirica visitando i luoghi che hanno segnato la vita di Verdi e Toscanini. Lasciati emozionare da un concerto indimenticabile. E scopri monumenti ricchi di fascino e grandi tesori della tavola.
  • Descrizione
  • Scopri di più

Dove

Il tour parte da Parma, la città natale di Arturo Toscanini, con una passeggiata nel centro storico alla scoperta di meraviglie come il Duomo romanico e il Battistero e di luoghi dalla grande tradizione musicale, come il Teatro Regio e il Conservatorio. Ci si sposta poi nella Bassa Parmense, tra Roncole, Sant’Agata e Busseto, paesi fortemente legati alla figura di Giuseppe Verdi. La Bassa è anche la zona di origine del Culatello di Zibello.

Durata

2 giorni/1 notte. Validità: tutto l’anno.

Per chi

La scelta di questo tour è consigliata se sei un appassionato di musica lirica e se sei curioso di scoprire il retroterra culturale che ha permesso l’emergere di Maestri come Giuseppe Verdi e Arturo Toscanini.

La quota comprende:

  • una notte in hotel 3 stelle con prima colazione
  • pranzo del primo giorno in ristorante tipico di Parma, con bevande
  • cena del primo giorno, con bevande
  • pranzo del secondo giorno in un ristorante della Bassa Parmense, con degustazione di Culatello di Zibello e bevande.

La quota non comprende:

Trasferimenti, visite guidate, ingressi, biglietti per opere liriche o concerti, aperitivo in musica, tassa di soggiorno dove prevista, quanto non espressamente indicato alla voce "La quota comprende"

Quota di partecipazione

Da 106 euro a persona in camera doppia, per gruppi di almeno 15 partecipanti.
Quotazioni individuali disponibili su richiesta.

I piccoli paesi delle terre di Verdi, Roncole, Busseto, Sant’ Agata che oggi più che mai vivono avvolti nella musica e nel ricordo del Grande Maestro, la passione per la lirica che aleggia nei piccoli caratteristici borghi del centro storico di Parma, la grande tradizione del Teatro Regio voluto nel 1800 da Maria Luigia, la Casa Natale di Toscanini, il Conservatorio con gli studi di Boito e Toscanini, il Teatro Farnese, la Casa della Musica, le magiche serate musicali negli sfavillanti teatri o sullo sfondo di piazze storiche e castelli, hanno donato a Parma il titolo di “Capitale della Musica”. Scopriamola attraverso questo itinerario che tocca tutti i luoghi di vita di Verdi e Toscanini ed è completato da un piacevolissimo concerto privato.

Primo giorno

Arrivo a Parma e inizio dell’itinerario musicale con visita alla Casa Natale di Toscanini; passeggiata nel Parco Ducale, visita al Teatro Farnese, al Monumento a Verdi, al Teatro Regio di Parma. Pranzo in ristorante del centro storico con menu tipico. Nel pomeriggio continuazione della visita con la Casa della Musica, il Duomo e il Battistero. Passeggiata nel centro storico e visita agli Studi di Toscanini e Boito presso il Conservatorio. Serata dedicata alla Musica con concerto o aperitivo in musica con famose arie di lirica italiana e verdiana e cena in ristorante o in caratteristico covo verdiano con cucina tipica parmigiana. Rientro e pernottamento in hotel.

Secondo giorno

Prima colazione e partenza per i Luoghi Verdiani. Visita a Roncole Verdi (Casa Natale di Giuseppe Verdi, Chiesa di San Michele) e a Villa Verdi di Sant'Agata. Trasferimento a Busseto e visita a Teatro Verdi e al Museo di Casa Barezzi. Pranzo in ristorante con caratteristica atmosfera verdiana con assaggio di Culatello di Zibello. Pomeriggio, passeggiata a Busseto lungo Via Roma fino a Villa Pallavicino e visita al nuovo Museo Nazionale Giuseppe Verdi. Partenza.