Dalle Terre Verdiane a Piacenza: un viaggio nel segno delle note, di arte e cultura e dei piaceri della tavola, per scoprire i luoghi dell’iniziazione musicale del Maestro e vivere le emozioni di un concerto lirico esclusivo e dell’opera “I due Foscari” durante il Festival Verdi 2015.
  • Descrizione
  • Scopri di più

Dove

La Bassa Parmense, con i paesi di Roncole Verdi, Sant’Agata e Busseto, dove il Maestro è nato e ha iniziato a coltivare la propria vocazione musicale, per poi conquistare fama e successi. Un’occasione imperdibile per vivere l’emozione di un concerto lirico esclusivo e anche per scoprire la prelibatezza del Culatello di Zibello. Piacenza, con i suoi piccoli tesori, memorie di un passato ricco di storia: il Duomo, il Palazzo Gotico, il Palazzo Farnese, gli splendidi palazzi nobiliari, le numerose chiese e il suo Teatro Municipale, splendido esempio di architettura tardo settecentesca, dove si assisterà alla rappresentazione dell’opera “I due Foscari”.

Durata

3 giorni/2 notti, con possibilità di estensione di un giorno/una notte a Parma o Cremona. Validità: ottobre 2015.

Per chi

La scelta di questo tour è consigliata per tutti gli appassionati del Maestro Giuseppe Verdi, che vogliono ripercorrere le principali tappe della sua vita, a partire dalla terra natale, e assistere a un concerto lirico e alla rappresentazione di un’opera verdiana in occasione del Festival Verdi 2015 (“Otello” e “Il Corsaro”). L’itinerario è ideale anche per i foodies interessati ad approfondire la propria conoscenza del Culatello di Zibello.

La quota comprende:

  • 2 notti in hotel con formula b&b
  • ingressi con visita guidata alla Casa Natale Giuseppe Verdi, al Teatro Verdi e al Salone Barezzi
  • concerto lirico esclusivo a Busseto
  • visita a una cantina di stagionatura del Culatello di Zibello
  • cena-degustazione del primo giorno, con bevande
  • biglietto platea per “I due Foscari” al Teatro Municipale di Piacenza
  • tessera “Verdi Tourist Card”, per ottenere sconti nei ristoranti e nei negozi aderenti
  • materiale informativo

La quota non comprende:

Trasferimenti, ingressi e visite guidate non specificati nel programma, mance, quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Quota di partecipazione

Da 280 euro a persona in camera doppia, per gruppi di almeno 15 partecipanti.
Quotazioni individuali disponibili su richiesta.

Estensioni di un giorno/una notte

  • a Parma: da 56 euro a persona
  • a Cremona: da 57 euro a persona
  • visita ai “Grandi Giardini” e al Castello di Gropparello: da 130 euro a persona

Quotazioni su richiesta per prolungamento del tour a Milano, con pernottamento in hotel 3 o 4 stelle e con biglietto incluso per visita a EXPO 2015.

Da Busseto a Piacenza, un percorso nel nome di Verdi, dai luoghi della sua vita con un memorabile concerto, alla città che ha ospitato lotte medievali e raffinati collezionisti con la rappresentazione de “I due Foscari”.

Primo giorno

Arrivo nelle Terre Verdiane, a Roncole Verdi. Visita ai Luoghi Verdiani: la suggestiva Casa Natale di Giuseppe Verdi, la Chiesa di San Michele a Roncole Verdi; a Busseto il Teatro Verdi con possibilità di visitare in aggiunta nell’arco della giornata il Museo Nazionale Giuseppe Verdi e il Museo dedicato a Renata Tebaldi; a Sant’Agata, Villa Verdi. Pranzo libero. Visita a Casa Barezzi con concerto lirico esclusivo con musica verdiana. Cena con menu tipico a Busseto e visita a una cantina di Culatello di Zibello. Pernottamento in hotel a Busseto.

Secondo giorno

Prima colazione in hotel e partenza per Piacenza. Visita di Piacenza con le sue chiese, i palazzi signorili e i musei. Pranzo libero. Rappresentazione de “I due Foscari”, musiche di Giuseppe Verdi presso il Teatro Municipale di Piacenza. Pernottamento in hotel a Busseto.

Terzo giorno

Prima colazione in hotel e partenza.

E inoltre… Continua il tour con:

  • una notte aggiuntiva e tour guidato half day nel centro di Parma, la piccola capitale
  • una notte aggiuntiva e tour guidato half day nel centro di Cremona, la città dei violini
  • una notte aggiuntiva e visita ai “Grandi Giardini”, il Castello di Gropparello.

Opportunità di estensione del soggiorno a Milano per visitare EXPO 2015: un’Esposizione Universale con caratteristiche assolutamente inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva ma anche un processo partecipativo che intende coinvolgere attivamente numerosi soggetti attorno a un tema decisivo: “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015, 184 giorni di evento, oltre 130 Paesi partecipanti, un sito espositivo sviluppato su una superficie di un milione di metri quadri per ospitare gli oltre 20 milioni di visitatori previsti. Prenota questa esperienza imperdibile!